Posted by

22 minuti – Previsioni economiche, pacchetto sull’allargamento e risultati delle elezioni USA

Temi della puntata

– Analisi delle elezioni negli Stati Uniti d’America

– Previsioni economiche di autunno

– Pacchetto sull’allargamento UE per l’anno 2016

– Relazione sul monitoraggio del settore dell’istruzione e della formazione 2016

– Rassegna stampa europea

 

Secondo le previsioni economiche di autunno 2016 della Commissione europea, la crescita economica in Europa dovrebbe proseguire a ritmo moderato. Per la zona euro una crescita del PIL pari all’1,7% nel 2016, all’1,5% nel 2017 e all’1,7% nel 2018 (previsioni di primavera: 1,6% nel 2016 e 1,8% nel 2017). La crescita del PIL nell’intera UE dovrebbe seguire una tendenza analoga attestandosi all’1,8% quest’anno, all’1,6% nel 2017 e all’1,8% nel 2018 (previsioni di primavera: 1,8% nel 2016 e 1,9% nel 2017).

Il 9 novembre la Commissione ha adottato il suo pacchetto annuale sull’allargamento, che valuta lo stato di avanzamento dei Balcani occidentali e della Turchia nell’attuazione delle principali riforme politiche ed economiche e individua le misure necessarie ad affrontare le questioni ancora aperte.

La Commissione ha raccomandato, tra le altre cose, che gli Stati membri prendano in considerazione l’avvio di negoziati di adesione con l’Albania, comunque condizionatamente all’esistenza di progressi credibili e tangibili nell’attuazione della riforma della giustizia, in particolare per quanto riguarda il riesame di giudici e pubblici ministeri (procedure di controllo).

La relazione di monitoraggio del settore dell’istruzione e della formazione, alla sua quinta edizione nel 2016, raccoglie un’ampia gamma di informazioni e prove concrete che riflettono l’evoluzione dei sistemi d’istruzione e formazione europei. Nell’edizione di quest’anno si mette in evidenza, da un lato, i progressi effettuati verso importanti obiettivi dell’UE e, dall’altro, la necessità che gli Stati membri rendano i loro sistemi d’istruzione più pertinenti ed inclusivi, in particolare per quanto riguarda l’integrazione dell’ultima ondata di rifugiati e migranti.

Interventi:

Roberto Santaniello, consigliere comunicazione e media Commissione europea in Italia

Giampiero Gramaglia, responsabile comunicazione IAI

Antonia Carparelli, consigliere economico della Commissione europea in Italia

Nathalie Tocci, vicedirettore dell’Istituto Affari Internazionali

Marco Montanari, funzionario DG istruzione e cultura Commissione europea

Gian Paolo Accardo, direttore di VoxEurop

Diana Romersi, giornalista Èlive

Conduttore: Luca Singer

Programme manager: Tomasz Koguc

 Info: https://ec.europa.eu/italy/news/radio/22minuti_20161111_it

Share Button
0 0 697 14 novembre, 2016 Temi, UE - Economia novembre 14, 2016

Facebook Comments