Posted by

Combattere la violenza di genere: proteggere le vittime e punire i trasgressori – Consultazione pubblica dal giorno 8 febbraio al 10 maggio 2021

La Commissione cerca di raccogliere contributi dalla più ampia gamma possibile di parti interessate, compresi i singoli cittadini, le organizzazioni della società civile, le parti sociali, gli organismi per la parità, gli Stati membri e le autorità nazionali. Gli Stati membri saranno inoltre consultati attraverso una consultazione mirata. Questa consultazione è rivolta a tutte le parti interessate con un interesse per l’argomento.

Logo della Commissione europea

La violenza contro le donne è una delle forme più persistenti di discriminazione basata sul genere in Europa. “Violenza di genere contro le donne” o “violenza contro le donne” si riferisce alla violenza diretta contro una donna perché è una donna. Può anche essere la violenza che colpisce le donne in modo sproporzionato, come lo stupro e altri reati sessuali. Inoltre, la violenza domestica – contro le donne e altre vittime come bambini, uomini, persone con disabilità e anziani – continua a colpire molte famiglie. Violenza domestica significa violenza che si verifica all’interno della famiglia o dell’unità domestica, o tra partner precedenti o attuali, indipendentemente dal fatto che l’autore condivida la stessa residenza della vittima.

La Commissione europea avvia questa consultazione per raccogliere le opinioni dell’opinione pubblica sulle misure adottate dagli Stati membri dell’UE per affrontare la violenza di genere contro le donne e la violenza domestica. Lo scopo della consultazione è informare il lavoro della Commissione su ulteriori misure volte a migliorare, coordinare la prevenzione e la protezione contro questo tipo di violenza. Questa consultazione pubblica fa parte della raccolta di prove che la Commissione sta portando avanti in preparazione di un’iniziativa legislativa volta a prevenire e combattere la violenza di genere e la violenza domestica. L’iniziativa è stata annunciata dal presidente von der Leyen in relazione al discorso sullo stato dell’Unione europea 2020 nel settembre 2020 ed è inclusa nel programma di lavoro della Commissione per la fine del 2021. Poiché questa consultazione mira a fornire prove a sostegno più ampio del lavoro della Commissione, le questioni hanno una portata generale.

È possibile contribuire a questa consultazione compilando il questionario online dal giorno 08 Febbraio 2021  al 10 Maggio 2021 (Mezzanotte ora di Bruxelles).

I questionari sono disponibili in alcune o in tutte le lingue ufficiali dell’UE. Puoi inviare le tue risposte in qualsiasi lingua ufficiale dell’UE.

Info: https://ec.europa.eu/info/law/better-regulation/have-your-say

Share Button
0 0 30 16 febbraio, 2021 Temi, UE - Cittadini febbraio 16, 2021

Facebook Comments