Posted by

Concorso di scrittura per giovani

Siamo ormai tutti consapevoli del fatto che il continuo sfruttamento delle risorse ambientali da parte dell’uomo sta distruggendo gli equilibri naturali, con conseguenze potenzialmente disastrose per tutto il pianeta. E’ necessario un nuovo modo di pensare, poiché i precedenti tentativi di affrontare il problema non sono stati sufficientemente efficaci.

L’Economist ha lanciato un concorso di scrittura impegnata, riservato ai giovani tra i 16 e i 25 anni e pensato per promuovere la libertà politica, economica e sociale.

“Quali cambiamenti economici e politici fondamentali sono necessari per una risposta efficace ai cambiamenti climatici?” è la domanda a cui bisogna rispondere con un saggio non superiore alle 1.000 battute, che analizzi il problema e ipotizzi delle soluzioni.

Il saggio vincitore sarà pubblicato sul sito The Economist’s Open Future e il vincitore sarà invitato a partecipare ad uno dei tre eventi Open Future Festival, che si terranno a Hong Kong, Manchester e Chicago, il 5 ottobre 2019. The Economist pagherà i viaggi e l’alloggio; l’eventuale vincitore minorenne sarà accompagnato da un tutor a spese del concorso. I nomi dei 20 finalisti saranno pubblicati online e ciascuno riceverà un abbonamento digitale di un anno al giornale.

Scadenza: 31 luglio 2019.

Info: https://www.economist.com/open-future/2019/06/19/our-essay-competition-for-young-people

Share Button
0 0 85 25 luglio, 2019 Concorsi di idee, Opportunità luglio 25, 2019

Facebook Comments