Posted by

Conferenza sulla politica spaziale europea

Il 22 e 23 gennaio a Bruxelles, a Palazzo Egmont, si terrà l’11a conferenza sulla politica spaziale europea. Ad aprire la conferenza martedì  sarà la Commissaria per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI Elżbieta Bieńkowska, che presenterà la sua visione sul futuro dello spazio in Europa.

logo_space_11ma_edizione

La tecnologia, i dati e i servizi spaziali sono diventati indispensabili nella vita quotidiana degli europei. Grazie ad ingenti investimenti, l’UE ha un forte vantaggio nelle attività spaziali e l’industria spaziale europea è una delle più competitive al mondo. La Commissione e la Banca europea per gli investimenti presenteranno una nuova relazione sul “futuro del settore spaziale europeo”, che valuta l’attuale panorama degli investimenti nell’industria spaziale, individua le lacune nei finanziamenti e formula raccomandazioni.

Sempre martedì, la Commissaria per l’Economia e la società digitali Mariya Gabriel interverrà in una sessione dedicata all’autonomia digitale europea e al ruolo delle comunicazioni satellitari, della digitalizzazione e dell’intelligenza artificiale nei servizi spaziali, dove presenterà lo sviluppo futuro delle tecnologie quantistiche, le più potenti per garantire le comunicazioni via satellite. Il Vicepresidente responsabile per l’Unione dell’energia Maroš Šefčovič e la Commissaria Bieńkowska apriranno la sessione pomeridiana sull’autonomia strategica dell’Europa nel settore delle politiche di difesa e sicurezza legate allo spazio. Gli esperti in materia spaziale della Commissione europea saranno presenti ad uno stand dove sarà disponibile materiale informativo.

Tutti gli interventi saranno coperti da EbS (il programma sarà disponibile qui). Lo scorso giugno la Commissione ha presentato una proposta per un programma spaziale dell’UE per il periodo 2021-2027, che i colegislatori stanno discutendo.

Info: http://ec.europa.eu/avservices/ebs/schedule.cfm?sitelang=en&page=3&institution=&date=01/22/2019

Share Button
0 0 46 21 gennaio, 2019 Temi, UE - Economia gennaio 21, 2019

Facebook Comments