Posted by

Coronavirus: la Commissione firma un contratto con l’alleanza BioNTech-Pfizer per garantire l’accesso a un potenziale vaccino

La Commissione europea ha firmato un quarto contratto con le società farmaceutiche BioNTech e Pfizer per l’acquisto iniziale di 200 milioni di dosi di vaccino per conto di tutti gli Stati membri dell’UE, più un’opzione di acquisto di fino ad altri 100 milioni di dosi, da fornire non appena saranno dimostrate la sicurezza e l’efficacia del vaccino contro la COVID-19.

related media

Il contratto firmato oggi con l’alleanza BioNTech-Pfizer si aggiunge all’ampio portafoglio di vaccini che saranno prodotti in Europa, compresi i contratti già firmati con AstraZeneca, Sanofi-GSK e Janssen Pharmaceutica NV e i colloqui esplorativi conclusi con successo con CureVac e Moderna. Questo portafoglio diversificato di vaccini garantirà che l’Europa sia ben preparata per la vaccinazione, una volta comprovata la sicurezza e l’efficacia dei vaccini.

Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato: “A seguito del promettente annuncio di lunedì di BioNTech e Pfizer sulle prospettive del loro vaccino, sono molto lieta di annunciare l’accordo di oggi con l’azienda europea BioNTech e Pfizer per l’acquisto di 300 milioni di dosi. Con questo quarto contratto consolidiamo un portafoglio estremamente solido di vaccini sperimentali, molti dei quali già in fase di sperimentazione avanzata. Una volta autorizzati, verranno tempestivamente resi disponibili e ci consentiranno di compiere un passo avanti verso una soluzione sostenibile della pandemia.”

Info: https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/en/ip_20_2081

Share Button
0 0 55 12 novembre, 2020 Temi, UE - Economia novembre 12, 2020

Facebook Comments