Finanziamenti sul programma Europa per i cittadini: scadenze 2015

Finanziamenti sul programma Europa per i cittadini: scadenze 2015

Sono aperti i termini per la presentazione di progetti per il 2015 relativamente al programma “Europa per i cittadini”.

Le proposte potranno riguardare progetti sulla memoria storica europea (Asse 1 del pogramma), progetti di gemellaggi di città, di reti di città e progetti della società civile (Asse 2 del prograrmma).

Con l’avvio della nuova tornata di candidature, l’Agenzia esecutiva EACEA ha reso noto anche le priorità tematiche annuali definite per i due Assi del programma, sulle quali è preferibile siano focalizzati i progetti che si intende sviluppare. Per i progetti dell’Asse 1 i temi scelti ruotano attorno alla II Guerra Mondiale, mentre per i progetti dell’Asse 2 il tema prioritario è il Dibattito sul futuro dell’Europa.

Circa i termini, la prima scadenza utile per la presentazione di candidature è fissata al 2 marzo 2015. Una seconda deadline è inoltre prevista solo per i progetti di gemellaggio di città e di reti di città ed è fissata al 1° settembre 2015.

Un’ulteriore novità da considerare è che lo scorso mese di dicembre la Serbia, il Montenegro e l’ex Repubblica jugoslava di Macedonia hanno firmato gli accordi con la Commissione europea per la loro partecipazione a “Europa per i cittadini”. Pertanto, a partire da quest’anno anche gli organismi stabiliti in questi Paesi possono presentare progetti o esserne partner.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Share Button
0 0 1572 19 gennaio, 2015 UE - Economia gennaio 19, 2015

Facebook Comments