Posted by

L’accordo commerciale e di cooperazione UE-Regno Unito

L’accordo commerciale e di cooperazione UE-Regno Unito concluso tra l’UE e il Regno Unito stabilisce accordi preferenziali in settori quali il commercio di beni e servizi, il commercio digitale, la proprietà intellettuale, gli appalti pubblici, il trasporto aereo e su strada, l’energia, la pesca, la sicurezza sociale coordinamento, applicazione della legge e cooperazione giudiziaria in materia penale, cooperazione tematica e partecipazione ai programmi dell’Unione. È sostenuto da disposizioni che garantiscono parità di condizioni e rispetto dei diritti fondamentali.

related media

Sebbene non corrisponderà affatto al livello di integrazione economica che esisteva quando il Regno Unito era uno Stato membro dell’UE, l’accordo di commercio e cooperazione va oltre i tradizionali accordi di libero scambio e fornisce una solida base per preservare la nostra amicizia e cooperazione di lunga data.

L’accordo sugli scambi e la cooperazione è provvisoriamente applicabile dal 1 ° gennaio 2021, dopo essere stato concordato dai negoziatori dell’UE e del Regno Unito il 24 dicembre 2020.

L’accordo commerciale e di cooperazione UE-Regno Unito è composto da

  • un accordo di libero scambio , con un’ambiziosa cooperazione sulle questioni economiche, sociali, ambientali e della pesca,
  • uno stretto partenariato per la sicurezza dei cittadini ,
  • un quadro di governance globale .

La politica estera, la sicurezza esterna e la cooperazione in materia di difesa non sono coperte dall’accordo poiché il Regno Unito non voleva negoziare la questione. A partire dal 1 ° gennaio 2021, non ci sarà quindi alcun quadro in atto tra il Regno Unito e l’UE per sviluppare e coordinare risposte congiunte alle sfide di politica estera, ad esempio l’imposizione di sanzioni a cittadini o economie di paesi terzi.

Inoltre, l’accordo sugli scambi e la cooperazione non copre le decisioni relative alle equivalenze per i servizi finanziari, l’adeguatezza del regime di protezione dei dati del Regno Unito o la valutazione del regime sanitario e fitosanitario del Regno Unito allo scopo di elencarlo come paese terzo consentito esportare prodotti alimentari nell’UE. In effetti, si tratta di decisioni unilaterali dell’UE e non sono soggette a negoziazione.

Per maggiori info: https://ec.europa.eu/info/relations-united-kingdom/eu-uk-trade-and-cooperation-agreement_en

Share Button
0 0 58 15 gennaio, 2021 Temi, UE - Economia gennaio 15, 2021

Facebook Comments