Posted by

Quest’estate parti alla scoperta dell’Europa: il biglietto lo paga l’UE!

Vuoi passare un’estate all’insegna dell’avventura? Allora non puoi perdere l’occasione di aggiudicarti uno dei 15000 biglietti che Bruxelles ha messo in palio per i giovani  europei.

Zaino in spalla e  biglietto alla  mano alla scoperta dell’Europa:  è l’opportunità che l’Unione europea ha riservato ai ragazzi che compiranno 18 anni entro il 1° luglio 2018. Dalle ore 12 di domani 12 giugno 2018  fino alle ore 12 del 26 giugno, i giovani nati tra il 2 luglio 1999 e il 1° luglio 2000 potranno partecipare al nuovo concorso targato UE e vincere un biglietto Interrail per andare alla scoperta del continente europeo  nel periodo compreso tra luglio e fine ottobre 2018.

Il viaggio sarà per i giovani un’ occasione di arricchimento culturale e personale e un modo per fare nuove amicizie e  scoprire la loro identità europea.

I vincitori potranno viaggiare da soli o in gruppo (composto al massimo da 5 persone). Il mezzo di trasporto principale è il treno ma per permettere ai ragazzi di raggiungere qualsiasi parte del continente il biglietto prevede la possibilità di utilizzare mezzi di trasporto alternativo come l’autobus o il traghetto o, eccezionalmente, l’aereo. In questo modo anche chi vive in zone periferiche o nelle isole non sarà escluso dalla competizione. Poiché il 2018 è l’Anno europeo del patrimonio culturale, i vincitori dei biglietti avranno la possibilità di partecipare a numerosi eventi culturali che si svolgono in tutta Europa.

Come presentare la candidatura

I candidati dovranno iscriversi sul Portale europeo per i giovani fornendo i loro dati personali e maggiori dettagli sul viaggio che intendono compiere. Dovranno inoltre rispondere a un quiz composto da 5 domande riguardanti l’Anno europeo del patrimonio culturale, le iniziative dell’UE rivolte ai giovani e le prossime elezioni europee. Infine, dovranno rispondere a una domanda di spareggio, indovinando il numero di partecipanti al concorso. I vincitori dovranno iniziare il loro viaggio tra il 9 luglio e il 30 settembre 2018. Potranno viaggiare fino a  un massimo di 30 giorni e visitare fino a 4 destinazioni  all’estero.

Contesto

Con un bilancio di 12 milioni di EUR, DiscoverEU dovrebbe offrire ad almeno 20 000 giovani la possibilità di viaggiare attraverso l’Europa nel corso del 2018. A ogni Stato membro dell’UE è stato assegnato un numero di biglietti in base alla percentuale della sua popolazione rispetto a quella complessiva dell’Unione europea. La prima fase del concorso, che inizia domani, permetterà ad almeno 15 000 partecipanti di esplorare il nostro continente. Una seconda fase, con almeno 5 000 biglietti in palio, si svolgerà nell’autunno del 2018. La Commissione europea intende sviluppare l’iniziativa e l’ha pertanto inclusa nella sua proposta relativa al programma Erasmus nella programmazione 2021-2027. L’obiettivo è consentire a 1500000 diciottenni di viaggiare in Europa tra il 2021 e il 2027.

La Commissione europea desidera conoscere le impressioni dei giovani partecipanti e li incoraggerà a condividere le loro esperienze e avventure. È per questo motivo che, una volta selezionati, i partecipanti faranno parte della comunità DiscoverEU e diventeranno ambasciatori dell’iniziativa. Saranno invitati a raccontare le loro esperienze di viaggio, ad esempio attraverso i social media, quali Facebook e Twitter, o a fare una presentazione a scuola o nel comune di appartenenza.

Info: http://europa.eu/rapid/press-release_MEMO-18-4089_en.htm

Per iscriversi a partecipare: https://europa.eu/youth/discovereu_it

Share Button
0 0 61 12 giugno, 2018 Temi, UE - Giovani giugno 12, 2018

Facebook Comments