Posted by

Sviluppare competenze utili per la vita dopo la pandemia: la Commissione pubblica nuovi orientamenti sulle competenze digitali

La Commissione europea compie un altro passo in avanti nel percorso verso l’occupabilità partendo dalle competenze digitali.

Oggi la Commissione pubblica nuovi orientamenti per aiutare gli educatori, i datori di lavoro e i reclutatori a garantire che gli europei dispongano delle competenze digitali necessarie per operare nel mondo del lavoro post-coronavirus.

La relazione “DigComp at work” e la relativa guida all’attuazione  includono passi concreti, azioni chiave, suggerimenti e risorse online per utilizzare al meglio il quadro europeo delle competenze digitali (DigComp) nel percorso verso l’occupabilità – dall’istruzione a un impiego sostenibile e all’imprenditorialità.

Mariya Gabriel, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha dichiarato: “Nei mesi scorsi il distanziamento sociale ha trasformato il nostro modo di collegarci e di fare ricerca e innovazione sul lavoro e dobbiamo dotare le persone delle competenze digitali necessarie per continuare a lavorare in questo modo.”

Il sostegno alla gestione della transizione digitale è al centro dell’agenda per le competenze per l’Europa. La Commissione continuerà la sua opera in autunno quando presenterà un piano d’azione aggiornato per l’istruzione digitale insieme a una comunicazione sulla realizzazione di uno spazio europeo dell’istruzione. Il DigComp contribuirà a sostenere i paesi, le imprese e le parti sociali nel favorire lo sviluppo delle competenze digitali.

Gli studi di casi riportati nella relazione illustrano esempi pratici di sviluppo delle competenze digitali e la guida all’attuazione reca orientamenti specifici, esempi e risorse utili per l’uso del DigComp. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del JRC, il polo scientifico dell’UE.

Info: https://ec.europa.eu/jrc/en/publication/eur-scientific-and-technical-research-reports/digcomp-work

Share Button
0 0 104 14 luglio, 2020 Temi, UE - Giovani luglio 14, 2020

Facebook Comments