Posted by

Bilancio UE 2019: crescita, solidarietà e sicurezza in Europa e nel mondo – raggiunto l’accordo provvisorio

La settimana scorsa la Commissione ha proposto il progetto di bilancio UE per il 2019, pari a 166 miliardi di € in impegni (+3% rispetto al 2018), che mira a investire in un’economia europea più forte e più resiliente e a promuovere la solidarietà e la sicurezza su entrambi i versanti delle frontiere UE.

eu_budget

Si tratta del sesto bilancio nel quadro dell’attuale bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2014-2020 e rientra nei limiti stabiliti da quest’ultimo. L’obiettivo è ottimizzare i finanziamenti per i programmi esistenti e per le nuove iniziative e rafforzare il valore aggiunto europeo in linea con le priorità della Commissione Juncker.

Günther H. Oettinger, Commissario per il Bilancio e le risorse umane, ha dichiarato: “Proponiamo un bilancio ambizioso che continui a sostenere le nostre priorità, in particolare in materia di investimenti, occupazione, gioventù, migrazione, solidarietà e sicurezza, e che fornisca un valore aggiunto europeo per i nostri cittadini. L’UE ha bisogno di stabilità e mi auguro che venga raggiunto al più presto un accordo con il Parlamento e il Consiglio.”

La proposta si basa sul presupposto che il Regno Unito, dopo il suo recesso previsto per il 30 marzo 2019, continui a contribuire e a partecipare all’esecuzione del bilancio UE fino alla fine del 2020, come se fosse ancora uno Stato membro.

Il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’Unione europea dovranno ora discutere congiuntamente questa proposta. All’inizio di questo mese la Commissione ha presentato la sua proposta per un bilancio a lungo termine pragmatico e moderno per il periodo 2021-2027.

Info: http://europa.eu/rapid/press-release_IP-18-3870_it.htm

Share Button
0 0 171 10 dicembre, 2018 Temi, UE - Economia dicembre 10, 2018

Facebook Comments