Posted by

L’Unione europea lancia il mese europeo della cibersicurezza

Il mese di ottobre segna l’ottava edizione del mese europeo della cibersicurezza, che riunisce l’Unione europea, i suoi Stati membri e i cittadini europei per prevenire e contrastare le minacce informatiche. Incoraggiando gli europei a “pensare prima di cliccare”, l’obiettivo principale della campagna di quest’anno, che inizia domani, 1º ottobre, è garantire che i cittadini siano consapevoli dei rischi online e dispongano degli strumenti necessari per diventare utenti di tecnologie più resilienti e più sicuri.

ECSM

Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva per un’Europa pronta per l’era digitale, ha dichiarato: “Visto che la nostra vita quotidiana e le nostre economie stanno diventando sempre più dipendenti dalle soluzioni digitali, dobbiamo renderci conto che la sicurezza informatica riguarda tutti noi. È importante promuovere una cultura della sicurezza all’avanguardia nei settori vitali della nostra economia e della nostra società.

Margaritis Schinas, Vicepresidente responsabile per la Promozione dello stile di vita europeo, ha aggiunto: “Il mese europeo della cibersicurezza mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla cibersicurezza e a renderci consapevoli delle minacce informatiche. Ci rammenta che possiamo facilmente rafforzare la nostra cibersicurezza adottando buone abitudini digitali. La cibersicurezza è essenziale per il nostro stile di vita europeo.”

Thierry Breton, Commissario per il Mercato interno, ha concluso: “Come lo spazio terrestre, marittimo o aereo, lo spazio dell’informazione digitale presenta talvolta lacune in materia di sicurezza, lacune che vanno colmate. La nostra ambizione è fornire ai cittadini dell’UE lo spazio dell’informazione più sicuro al mondo. A tal scopo ci affideremo soprattutto all’istruzione. È questo l’obiettivo del mese europeo della cibersicurezza 2020, che lanceremo domani per sensibilizzare i cittadini sulle competenze in materia di sicurezza online e cibersicurezza, fondamentali per il futuro.

Per l’intero mese in tutta Europa si svolgeranno centinaia di attività, come conferenze, seminari, sessioni di formazione, presentazioni generali, webinar e campagne online, mirate a sensibilizzare i cittadini sulla cibersicurezza ed a fornire informazioni aggiornate sulla sicurezza digitale attraverso la formazione e la condivisione delle migliori pratiche. Le attività sono coordinate dall’Agenzia europea per la cibersicurezza (ENISA) e dalla Commissione con l’appoggio degli Stati membri. 

Info: https://cybersecuritymonth.eu/

Share Button
0 0 52 02 ottobre, 2020 Temi, UE - Giovani ottobre 2, 2020

Facebook Comments